×

Errore

[OSYouTube] Alledia framework not found

Malè

Male’ è certamente una delle più piccole capitali al mondo come dimensione, essendo costruita su un'isola di soli 2 Kmq. Quasi un quarto della popolazione delle Maldive, circa 85.000 persone, vive a Male’.

Differente da qualunque altra isola del paese, Male’ è una città con alti palazzi e strade asfaltate.
I servizi governativi sono situati in una precisa parte della città, mentre le vie principali sono allineate con i negozi e gli uffici. Nella vecchia zona del bazar, dove si trova il centro del commercio all'ingrosso e al dettaglio, i vicoli sono così stretti che un veicolo potrebbe non passarci, soprattutto quando queste strade sono piene di gente.
La città é divisa in quattro quartieri: Machangolhi (la zona commerciale), Henveiru (la zona degli uffici amministrativi), Galolhu (la zona residenziale) e Maafannu (la zona dei cantieri navali e del porto commerciale).
Il quartiere Machangolhi comprende la zona del Singapore Bazar, dove si possono trovare oggetti di artigianato locale tra cui collane, magliette, braccialetti, maschere oppure batik provenienti dallo Sri Lanka.
I negozi rimangono aperti fino alle 23.00, vengono però chiusi nei 15 minuti di preghiera.
In questo quartiere risiedono anche i mercati del pesce e della frutta e il Museo Nazionale.
Una passeggiata nelle vie adibite allo shopping, una visita al mercato del pesce o della frutta, oppure il solo sedersi e rilassarsi in uno dei piccoli parchi, consentono di conoscere meglio il popolo maldiviano e vedere come si svolge la vita a Male’.
Se preferite, potete fare un giro della capitale in taxi. Ci sono molti punti dove è possibile trovarli e le tariffe sono fissate dal governo.
Il prezzo base per un singolo viaggio per un massimo di quattro persone da un punto ad un altro dell'isola è di MRf.15.00 (1 dollaro), ogni bagaglio trasportato costa MRf.5.00.
Dall’aeroporto è possibile raggiungere Male’ tramite un taxi-dhoni che parte ogni 15 minuti (ogni 30 minuti dopo la mezzanotte) dal molo posizionato a destra, uscendo dall’aeroporto.
Il tragitto dura circa 15 minuti e l’approdo è presso la banchina che costeggia il lungomare principale, all’altezza dell’hotel Nasandhura Palace.
Il costo a tratta è di un dollaro a persona (2 dopo la mezzanotte) oppure 10 rufie maldiviane.
Il ritorno verso Hulhule parte sempre nello stesso punto ma l’approdo è invece diverso rispetto all’andata ed è sulla sinistra dell’aeroporto.
E' disponibile anche un servizio di barca veloce con orari e modalità differenti (costo 2 usd). L'imbarco è sempre nella stessa zona.

Turbanitalia

Era il lontano 1982 quando Turbanitalia ha iniziato a credere e a investire sulla destinazione Turchia, sebbene la scintilla fosse scoccata molto prima. In tutti questi anni molte cose sono cambiate, ma la passione e l'amore per questa terra sono rimasti immutati.
Via Vittor Pisani 13 - Milano
+39 0258308791
info@turbanitalia.it
P.I. 06774960154

Video Turbanitalia

video turchia
video oman